09 giugno 2008

Terre d'Africa

L'altro giorno, appena sbarcato a Marrakech, un gruppo di italiani mi ha avvicinato e mi ha chiesto:

"Scusa E' Qua Tore?"


Palermitani in cerca di un amico o sempliti turisti persi?


N.b.1 Questa la dedico ad Alessandra e ai suoi ometti. Mi mancate.
N.b.2 "Tore" è un diminuitivo comunemente usato in Sicilia per "Salvatore".

4 commenti:

Anonimo ha detto...

nooooooooooooooooo!

n.

marina ha detto...

grazie per la canzone ;)

p.s. se l'Alessandra a cui dedichi questo post é la stessa che immagino, mi permetti di rubarti un pó di spazio virtuale per salutarla?

...e saluti anche a te, ovviamente!

bradipo-tales ha detto...

@ N.

Invece si'... non c'e' limite all'idiozia

@ Marina

Grazie per i saluti, innoltrero'.

Anonimo ha detto...

pare che l'interpretazione etimologica del termine 'idiozia' stia ad indicare (dal greco) ciò che è "semplice, unico, che non ha copie"...

E a questo punto direi che mi devi pagare, visto che trovo sempre il modo per fare dei complimenti alle sue (dubbie?) doti di umorista, caro Bradipo.

=D

n.